4704 visitatori in 24 ore
 252 visitatori online adesso







Antonella Garzonio

Antonella G

Mi presento
sono nata e cresciuta in provincia di Varese dove lavoro e coltivo i miei interessi per la musica ed il balletto.
Impiegata bancaria,alla poesia sono giunta un paio di anni fa per evadere dalla grigia realtà dei numeri, un diletto ora diventato una passione.
Adoro scrivere perché mi ... (continua)


La sua poesia preferita:
L'estate dei fiori recisi
Chiuse nell'ombra
fra sassi di carta
timide occhieggiano
sulle punte d'invisibili piedi
bucando l'erba ai margini del bosco,

tenui corolle

oscillano lievi
abbarbicate su antiche muraglie
nascoste fra le fessure del tempo
alla ricerca di...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Gli amanti
Bianche gardenie su mantelli d'ombra,
gli amanti vestiti di niente,
su ali leggere si spiegano in volo
fra rimembranze ed attese,
felicità celate nel profondo del cuore.

In bilico,
appesi su aquiloni,
si tengono per mano,
dove la notte...  leggi...

L'anello di latta
Ancor giovane
ho sperato che l'amore sentisse la mia voce.

Avevo un anello di latta,
crepuscolo d'emozioni,
silenzio dell'anima rimasta delusa.

Farfalla senz'ali
la sera chiudevo il libro dei sogni,
pagine tristi
di un destino scritto...  leggi...

Io ti amo
Io ti amo,
libera dal tempo,
oltre il fluire delle stagioni,
tra memorie tradite da cirri all'orizzonte.

Ti amo perché so che esisti,
perché con occhi di sole illumini il buio
nell'infinito viaggio
del mio essere sempre al tuo...  leggi...

Origami
Così
ritagliavi parole per me,
con mani di luce coloravi immagini sbiadite,
aquiloni lanciavi nel vento,
lungo viali senza tempo né alberi.

Per me
avevi mille sguardi d'amore,
coltivavi fiori di carta,
origami d'arcobaleno per...  leggi...

Ero moglie
Disseminavo foglie sulla via del bosco,
immemore del sole.

Fra cumuli di pietre
contemplavo la vita con raggelato stupore
in mille pensieri assorta
nel sogno svanito
di sere prive di stelle.

Ero moglie...
in vecchi sorrisi di ritratti...  leggi...

La casa in riva al mare
Avevo una casa in riva al mare
distante dal dolore e dalle lacrime.

All'ombra del vecchio fico,
guardavo l'amore volare libero
fra lenzuola stese al sole
mentre ascoltavo le poesie sussurrate dal vento.

Con occhi di bruma,
osservavo la notte...  leggi...

In un'altra vita
In un'altra vita saprò dove andare,
mi sdraiero' accanto a te d'estate
aspettando la pioggia,
con te raccoglierò conchiglie
per ascoltare la voce del mare,
vestirò la tua camicia di cielo prima di dormire.
In un'altra vita...  leggi...

Alzheimer
Penombra nella stanza che odora di tristezza,
teli bianchi alle finestre
ad oscurar la luce
che scopre il tuo viso di cera.
Rannicchiata nel letto,
le mani tremanti,
la nebbia nei ricordi
che confonde il tuo sentire
oltre ogni dolore.
Si ode una...  leggi...

Antonella G

Antonella G
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
L'estate dei fiori recisi (01/08/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Sera (05/08/2014)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Francesca (24/05/2017)

Antonella G vi consiglia:
 Ballerine (02/05/2016)
 Promesse (10/07/2016)
 Lo sconosciuto (17/02/2017)
 Fra guglie di cielo (22/11/2016)
 Se mi accompagni (15/09/2016)

La poesia più letta:
 
Nel tuo abbraccio (15/08/2014, 3275 letture)

Antonella G ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Antonella G!

Le raccolte di poesie di Antonella G


Autore del giorno
 il giorno 29/07/2016
 il giorno 23/07/2015

Autore della settimana
 settimana dal 30/01/2017 al 05/02/2017.
 settimana dal 14/03/2016 al 20/03/2016.
 settimana dal 08/12/2014 al 14/12/2014.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Antonella G? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Antonella G in rete:
Invia un messaggio privato a Antonella G.


Antonella G pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La virtù di Checchina

"La virtù di Checchina", capolavoro della Serao, fu pubblicato, secondo le abitudini del tempo, prima a (leggi...)
€ 0,99


Antonella G

Solitude

Introspezione
È voce che mi chiama
alla casa sull'albero

lamento soffocato
del cuore
che vorrebbe alzare gli occhi
altrove

è vento fra i capelli.

Una danza solo mia
che scolora orizzonti
di tristezza che trafigge

dove sono caduta.

Pensiero che migra fra nuvole e nebbie
oltre le porte chiuse.


Antonella G 19/05/2017 21:25| 6| 158 105


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Giovanni Ghione - Paola Riccio
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«In ognuno di noi c'è qualcosa che non potrà mai essere compreso da nessun altro.»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«"Una danza solo mia"...e come non immedesimarsi in riflessioni come queste... la solitudine è la condizione principe che si vive sempre... a volte mitigata e apparentemente dimenticata... ma sempre presente.»
Club Scriverezani carlo (22/05/2017) Modifica questo commento

«" pensiero che migra" e ci accompagna, ci prende per mano, perché viandante di viandanti sulla terra, perché è più forte quando incontriamo la solitudine! Stupenda!»
Club ScrivereGiovanni Ghione (21/05/2017) Modifica questo commento

«"Una danza solo mia" parole che colpiscono e trafiggono... come quella tristezza e bisogno di solitudine che a volte nessun altro comprende... sono momenti dove ogni spazio sembra troppo grande e si vorrebbe trovare un posto nascosto e stretto dove poter rimanere in esilio con la propria anima e i silenzi che per noi hanno voce. Bellissimi versi condivisi.»
Club ScrivereRosanna Peruzzi (20/05/2017) Modifica questo commento

«Cadere e sentire il vento spirare intorno al nostro solo rifugio: l'anima. Bellissima lirica»
Antonella Dadone (20/05/2017) Modifica questo commento

«Una poesia di solitudine, ma che fa del bene all'anima. Si, in ognuno di noi c'è sempre qualcosa che non torna... Ottimo testo.»
Umberto De Vita (20/05/2017) Modifica questo commento

«Il segreto dell'anima, il suo tornare nei suoi luoghi, dove si è formata e dove raccoglie se stessa e i suoi sogni... una poesia che è un ritorno indietro nel tempo, alla solitudine dei giochi e alla forza dei sogni di allora... in ognuno di noi c'è qualcosa che ci riporta indietro... che ci ricorda da dove veniamo... da un sogno... da un lungo viaggio... Bellissima.»
Club Scriveresanto aiello (20/05/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Una risorsa imprevedibile..incontenibile.. (Marcello Moiso)

smiley comprendere l'animo umano è impossibile.... (emiliapoesie39)

smiley piaciua molto! Un saluto (Rosanna Peruzzi)

smiley Piaciuta molto! (Rosanna Peruzzi)

smiley ottimi versi! un caro saluto! S. (Giovanni Ghione)

smiley Piace la positività della Tua solitudine. (zani carlo)

smiley conservo. è proprio così. (Paola Riccio)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Imagination di Paola Riccio
Ti ritroverò nell’arcobaleno di Marinella Fois
La Voce di Aldo Messina
Isola deserta di anna di principe
Panfili e barconi di Luciano Capaldo
Sogni si perdon in sospiri di Antonella Dadone
Mille e mille modi ancora per non vedere di Rasimaco
Brividi nudi di Rosanna Peruzzi
Tu sei Dio di Eolo
La mia anima sogna di santo aiello

Introspezione
Solitude
Limbo
Quello che non dico
Chiaro di luna
Gelosia
La casa dei sogni
In punta di piedi
La mia sera
Laghi e nebbie
Son ritornata
Il vaso di conchiglie
Le mie favole
La nebbia
Paura
Rimpianto
L'ultima notte
Non ho paura
La maschera
Le vite degli altri
L'ultima Thule
Occhi al buio
Il tempo non ritorna
Malinconia
Sera

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it